Home » Uncategorized » Beata innocenza

Beata innocenza

20150424-160913.jpg

Per arrivare alla battuta finale, devo per forza raccontare l’antefatto…..

Questo episodio risale al periodo in cui vivevamo in Argentina , ed era in atto una grave e diffusa epidemia di poliomielite che teneva in allarme tutto il paese.
Si viveva nel panico, profilassi e norme igieniche erano estremizzate ,( per esempio , si dovevano lavare le banane con acqua e sapone , prima di sbucciarle) e anche i bambini respiravano questa atmosfera da incubo, contagiati dall’apprensione degli adulti.

In famiglia eravamo tre figlie femmine piu’un maschietto ancora in fasce.
Noi sorelle , (l’ultima , Chiara , aveva quattro anni ) ,condividevamo la stessa stanza e ogni sera , prima di dormire , chiacchieravamo fino a tardi.
La nonna , con la buonanotte , ci aveva gia’ raccomandato di dire l’Ave Maria , cosi’ la Madonna , di sicuro , ci avrebbe salvato ……..

Con queste premesse ,una sera c’eravamo addirittura accordate sulle nostre “ultime volonta’ ” , nel caso che……..
Avevo iniziato io ,che ero la maggiore……

A Marina lasciavo la bici, l’orologio e le racchette da tennis , mentre la mia collezione di peluche , le bambole di carta e gli acquerelli erano per Chiaretta.
Anche le mie sorelle avevano espresso le loro “disposizioni testamentarie” e da Marina io avrei ereditato il salvadanaio , i dischi e la penna stilografica , mentre alla piccola sarebbero toccati il Ping Pong , le figurine e la radiolina….
Chiaretta , dal canto suo , ci destinava il suo braccialetto ,la catenina d’oro e le matite colorate.

Tutte eravamo soddisfatte dalle decisioni prese e arrivato il momento delle preghiere avevamo cominciato a recitarle ad alta voce …… meno la piccola , che stava zitta…

” Chiara , e tu non la dici l’Ave Maria ?” l’avevamo sollecitata .

E lei , di rimando :” Eh , ma…..e se poi non morite piu’?”
…………………………………………………………………………………………………………..

( Da che mondo e’ mondo , si e’ sempre saputo che per una eredita’ si disgregano intere famiglie!)

Advertisements

7 thoughts on “Beata innocenza

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s