Dal mio dentista…..ovvero , le vecchie case di Milano

20150527-154515.jpg

Lo studio del mio nuovo dentista e’in una via come tante altre , senza una precisa connotazione , in un rione che ha sicuramente conosciuto tempi migliori….

Tutta la zona ,urbanizzata nei primi del’900 , ha mantenuto per decenni la tipica fisionomia e il decoro di quell’epoca ; ma , con i bombardamenti della 2a guerra mondiale , alcune vie , particolarmente danneggiate , hanno perso la loro impronta originaria , man mano che alle vecchie case signorili si sono aggiunti edifici più anonimi e ristrutturazioni affrettate.

Camminando sui marciapiedi , bisogna alzare gli occhi al disopra dei vecchi portoni per accorgersi di quanto e’ rimasto dello stile di allora. Fra il grigiore e l’austerita’ dei vecchi muri un po’ ammalorati ,sopravvivono bassorilievi , serrande in ferro battuto e balconi istoriati che ci raccontano un periodo che non esiste più .

Ed e’ sorprendente la scoperta dei vecchi androni.

In moltissimi stabili , le portinerie sono state abolite , soppiantate dai citofoni , e i loro spazi sono stati destinati ad altre funzioni , ma quando vi si accede si possono trovare piccoli tesori insospettati.

Un tempo , quando i portoni rimanevano aperti tutto il giorno , l’ingresso era considerato l’emblema del palazzo , da qui , l’impiego di marmi e stucchi che sopravvivono malgrado la scarsa manutenzione odierna ……

Sono riuscita a curiosare qui e la’ , e ho fotografato:

Una tipica scala in ferro battuto

20150527-161456.jpg

Portoni stile ‘900

20150527-161803.jpg

20150527-162007.jpg

20150527-162839.jpg

20150527-162929.jpg

Androni e interni

20150527-163251.jpg

20150527-163631.jpg

20150527-163835.jpg

20150527-164020.jpg

20150527-164117.jpg

dal sotto in su……..

20150527-165630.jpg